Cessioni del quinto dipendenti pubblici

La Cessione del quinto dello Stipendio è il prestito personale senza garanzia ipotecaria che possono richiedere tutti i dipendenti di:

  • Enti pubblici (Ospedali, Comune, Regione, Provincia….)
  • Enti Statali (Scuole, Ministeri, Forze Armate…)

Il prestito personale con Cessione del quinto non è finalizzato, quindi il cliente NON deve giustificare in alcun modo l’utilizzo della liquidità.
In questo tipo di finanziamento, la rata viene detratta direttamente dal datore di lavoro dalla busta paga; in questo modo il richiedente non avrà la preoccupazione di doversi ricordare di pagare la rata escludendo così spiacevoli equivoci di segnalazione.

 

Per poter accedere alla Cessione del quinto è necessario che il richiedente abbia maturato almeno tre mesi di anzianità e potrà ottenere un finanziamento con durata massima fino a 10 anni con una rata massima pari al quinto del suo stipendio netto.

Un’aspetto importante di questo tipo di finanziamento è la possibilità di essere erogato anche in presenza di altri prestiti e anche in presenza di segnalazioni in Crif o protesti.

Se è presente una cessione del quinto è possibile rinnovare quella in essere a condizione che sia trascorso il 40% della durata iniziale. (esempio: una cessione di 10 anni sarà possibile rinnovarla solo dopo 4 anni dal pagamento della prima rata)

COMPILA ORA IL FORM E CHIEDI LA SIMULAZIONE PER IL TUO FINANZIAMENTO CON CESSIONE DEL QUINTO

 

Grazie alle convenzioni stipulate con le Amministrazioni, posso garantire la liquidità in tempi veloci e alle condizioni migliori sul mercato.

Chiedi ora un preventivo gratuito compilando il form  o chiamando la nostra segreteria tel. 080 4839232, un consulente sarà a tua completa disposizione.