Cessione del quinto Pensionati

cessione del quinto dipendenti pensionatiLa Cessione del quinto è la forma di finanziamento adatta  per i pensionati.  Grazie alla cessione del quinto della pensione, il richiedente può ottenere una liquidità (senza dover giustificare la spesa) che potrà rimborsare con trattenuta della rata mensile direttamente dalla pensione, senza quindi doversi preoccupare delle varie scadenze.

La durata massima del prestito potrà essere  fino a 120 rate (a condizione che il richiedente non superi l’85 anno di età alla fine del finanziamento) e la rata massima è determinata dal quinto della pensione netta.
Con la cessione del quinto il pensionato potrà beneficiare di:

  • tassi di interesse contenuti;
  • condizioni più favorevoli rispetto ad un normale prestito personale
  • la possibilità di ottenere un prestito anche oltre 75 anni
  • possibilità di ottenere una liquidità anche in presenza di disguidi su altri finanziamenti;
  • procedura di istruttoria semplificata. in quanto Prestiti & Mutui offre una consulenza completa, interessandosi direttamente di tutti gli adempimenti burocratici necessari per l’ottenimento del finanziamento.
  • la rata e il tasso sono fissi
  • il finanziamento è a firma singola
  • il finanziamento è coperto da una polizza vita

 

Quali categorie di pensionati possono ottenere la cessione?

Il prestito con Cessione del Quinto della pensione è dedicato ai titolari di pensioni erogate da INPS, INPS ex INPDAP e altri enti. (sono escluse le pensioni sociali e le pensioni di invalidità)

Chi ha già una cessione in corso ha la possibilità di poterla rinnovare (dipende dalla durata e da quando ha stipulato il precedente contratto)